Passaturi
  MENU

Affascinati dalle Masserie della Murgia

  • 04/07/2020
  • Maria Teresa Acquaviva
  • Eventi
  • 0

Sabato 11 luglio Passaturi dedica un cammino alla conoscenza di due splendide Masserie nella campagna di  Martina Franca.

La prima Masseria da visitare è Masseria Palesi, indubbiamente tra le più belle ed eleganti di Puglia, formatasi per aggregazione di architetture nel corso dei secoli, anche se la parte che più affascina il visitatore è quella settecentesca. La masseria appartiene alla tipologia a corte e presenta un monumentale muro di cinta con ballatoio e due garitte aggettanti.  Nella corte quadrata  affaccia l'elegante palazzo padronale ornato da decori rococò con erme devozionali, fiaccoloni e fregi e sul portale di accesso alla casa una statua dell'Immacolata. Di interesse la ottocentesca chiesa e un palmento.  Intorno alla masseria seminativi e bosco dove passeggiando si possono ammirare alcuni esemplari di querce secolari tra le più grandi di Puglia; nel bosco anche due caratteristiche fogge. Masseria Palesi è stata una importante azienda agricola e pastorale dove si selezionavano cavalli murgesi e asini di Martina Franca.  Da qualche anno l'azienda agricola è stata riattivata con coltivazioni biologiche, coltivando anche il grano Senatore Cappelli, e presto si attiverà anche l'attività ricettiva.

Dall’eleganza del rococò di Masseria Palesi si passa poi all’architettura di rimando più mediterraneo di Masseria Parco della Vitosa, un incastro di volumi architettonici ​con terrazzi, pignon e trulli, tutto imbiancato dalla calce. La masseria è settecentesca e conserva una bellissima chiesa al cui interno è possibile ammirare degli affreschi e un bell’altare con l’immagine della Madonna d’Itria. In posizione panoramica, la Masseria sovrasta una tipica lama carsica e comprende nel suo fondo anche un'ampia grotta.

Nella Masseria Parco della Vitosa la serata si conclude con una degustazione di piatti della tradizione a base di prodotti dell’orto della masseria, dunque tutte delizie di stagione. Apre tutto un  benvenuto di olive e polpettine,  seguono un primo, un secondo, acqua e vino della Valle d’Itria e in chiusura un Dolce di campagna. Tutto rigorosamente vegetariano.

PROGRAMMA
Incontro alle ore 17 a Masseria Palesi, Via Vecchia per Crispiano Zona F 144/A a Martina Franca. www.masseriapalesi.it .
La puntualità è gradita nel rispetto di tutti.
Percorso facile.
Il programma può subire variazioni per motivi metereologici.
Posti limitati.

EQUIPAGGIAMENTO
Si consigliano scarpe basse e comode, abbigliamento “a cipolla”, acqua, cappello, repellenti anti insetti, dispositivi di protezione individuali (vedi allegato).

CONTRIBUTO PER LA PARTECIPAZIONE
20 € che comprendono la visita guidata e la degustazione in Masseria.
10 € per i bambini da 5 a 8 anni.
Si prega di comunicare in anticipo intolleranze alimentari.

LA PRENOTAZIONE è obbligatoria entro le ore 12 di venerdì 10 luglio telefonando al numero 3205753268 o inviando un messaggio su Whatsapp.
La prenotazione telefonica sarà accettata solo se è stata presa visione dell’allegato all’articolo con le Istruzioni Norme Anti-Covid.
Il giorno dell’escursione ogni partecipante firmerà un modulo fornito da Passaturi di autocertificazione,  sempre relativo alle Osservanze Anti-Covid.   

Descrizione allegato



Lascia un commento

  Invia commento


NOTA BENE: il tuo commento sarà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato