Passaturi
  MENU

San Martino tra sacro e profano: arte, tradizioni e... panzerotti

  • 25/06/2015
  • Maria Teresa Acquaviva
  • Events
  • 0

L'associazione Passaturi  sabato 4 luglio organizza una visita guidata a Martina Franca in occasione dei solenni festeggiamenti del Santo patrono Martino di Tours. Nel 1712 giunse a Martina, portata da un frate cappuccino, una reliquia del Santo subito custodita nella chiesa di Santa Maria d'Itria del Convento dei Cappuccini, poi traslata il 4 luglio nella Collegiata, l'attuale Basilica.  Da allora si festeggia quel momento con la festa intitolata "San Martino dell'Aia", la più solenne che si dedica al Santo Patrono.

Partendo dalla Basilica di San Martino, addobbata a festa, dopo averla visitata,  assisteremo al rito delle offerta dei ceri delle  autorità civili alla Chiesa. Il rito nacque nel 1755 e simboleggiava il riconoscimento dell'allora Università (Municipio) di Martina Franca  della festa religiosa e del ruolo di san Martino come protettore e intercessore per i martinesi. Poi scopriremo i retroscena delle scenografiche luminarie barocche,  racconteremo di bande di paese e di cassarmoniche,  incontreremo un famoso madonnaro di Puglia e la sua arte. Darà un prezioso contributo alla visita guidata Damiano Nicolella, studioso di tradizioni popolari, che canterà leggende su Martino e Comasia, suonando l'organetto. La visita si concluderà nel Palazzo Ducale con una lettura di tutti i dipinti a tempera del Piano Nobile, compresa una bella immagine di san Martino in abiti episcopali.

Dal sacro al profano, a fine serata,  all'Home Food di Amalia, nello splendido scenario paesaggistico della campagna martinese con il giro panzerotti. Il menù è il seguente: un piattino di salumi e formaggi accompagnato da tozzetti di pasta fritta; poi panzerotti con  mozzarella e pomodoro, mozzarella e mortadella, ricotta forte e pomodoro e con la cipolla; "dulcis in fundo" tozzetti di pasta con zucchero e nutella.

Info
Appuntamento alle ore 17.15 in piazza Plebiscito a Martina Franca, davanti alla Basilica.
La puntualità è gradita nel rispetto di tutti.
Inizio itinerario ore 17.30. 
Ore 20.30 panzerottata all'Home Food di Amalia.
Contributo a persona: 15 Euro. 
La prenotazione è obbligatoria al n.3205753268 entro, e non oltre, venerdì 3 luglio.
Non si accettano prenotazioni via email e con sms. 

 



Leave a comment

  Send


PLEASE NOTE: your comment will first be moderated and if deemed appropriate published