Passaturi
  MENU

Elogio dell'autunno - Trekking per valli e per colli

  • 23/10/2017
  • Maria Teresa Acquaviva
  • Eventi
  • 0

Domenica 29 ottobre Passaturi organizza un trekking  nella natura della Murgia sud-est che già comincia a vestirsi d'autunno. Il percorso  si snoda tra antichi villaggi rurali, qui denominati Contrade, passando per  boschi di fragni e roverelle, con macchia mediterranea, erbe aromatiche e verdure selvatiche.  Il trekking parte dalla pittoresca  Contrada Cocolicchio che sorge in posizione panoramica difronte alla collina della Selva di Fasano. Proseguendo per sentieri boschivi, tra valli e colli,  si visitano le Contrade Iannella, Carbottiello e San Marco, ognuna con particolari di interesse storico e architettonico da evidenziare. A Contrada San Marco  da non perdere è  la chiesa medievale dedicata  al Santo eponimo. Ridiscendendo la collina dal Passaturo del Diavolo,  si riprende la via dell'Acquedotto Pugliese per ritornare a Contrada Cocolicchio. Il percorso guidatoad anello,  è lungo 7 km circa,  non difficile, tuttavia con saliscendi importanti e solo un piccolo tratto presenta una media difficoltà. La fatica viene ricompensata dal paesaggio e dai panorami incantevoli sul Canale di Pirro. Dulcis in fundo è prevista una degustazione sotto la secolare quercia al "Trullo di Vito", nella Contrada Cocolicchio,  dove gustare i piatti tradizionali della cucina contadina, soprattutto pietanze ispirate alla stagione autunnale. Tutti i prodotti sono a Km 0 provenienti da masserie limitrofe e dall'orto del Trullo di Vito. Se le temperature non lo consentono la degustazione si svolge in ambienti interni.
Info
Accoglienza alle ore 9.30 in Contrada Cocolicchio - Coordinate geografiche 40.8102288,17.3223064,17.
Abbigliamento "a cipolla" con  scarpe comode e basse. Per la bellezza dei paesaggi si consigliano macchine fotografiche e binocoli. Ore 14.00 "Ristoro sotto la quercia"  con assaggio di specialità pugliesi al Trullo di Vito.
Contributo a persona 25 euro, i bambini da 6 a 10 anni pagano 15 euro.
Posti limitati.
 
La prenotazione è obbligatoria  entro, e non oltre, le ore 12 di sabato 28 ottobre, inviando un messaggio al n.320.575368, specificando il numero dei partecipanti. Si prega di comunicare eventuali intolleranze e differenti abitudini alimentari.



Lascia un commento

  Invia commento


NOTA BENE: il tuo commento sarà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato