Passaturi
  MENU

Un cammino con finale picnic a lume di Candela

  • 19/07/2019
  • Maria Teresa Acquaviva
  • Eventi
  • 0
Passaturi  organizza sabato pomeriggio 20 luglio un cammino sui colli lussureggianti nella campagna di Locorotondo,  percorrendo sentieri panoramici carichi di storia. Si visitano tre antiche Contrade, la prima San Marco Alta sui luoghi dell’antico casale di Iuniano, dove è possibile visitare la chiesa di San Marco, un  gioiello architettonico medievale; segue Contrada Carbottiello con il caratteristico antico iazzile circolare e, infine, Contrada Iannella su un colle panoramico che affaccia sul Canale di Pirro. Poi si scende la collina sulla Via dell’Acquedotto Pugliese, che percorreremo per un tratto fino a visitare un antico palmento. Il cammino, ad anello, da Contrada a Contrada è caratterizzato da panorami mozzafiato, con ampie vedute anche sul mare Adriatico, poggi e avvallamenti, con le tante tonalità del verde della natura selvaggia, ordinata e coltivata, sempre mutevole per tutto il cammino.  Si rientra, infine, risalendo il “Passaturo del diavolo” custode di chissà quali storie.
 
A fine cammino, nell’area sosta, immersi nella natura di Contrada Carbottilello l‘Associazione Coltur Apulia offrirà un picnic a base di specialità locali e, soprattutto, a lume di candele.
 
Luogo d’incontro: ore 17.00 in Contrada San Marco di Locorotondo, nella piazzetta alberata. la Contrada si raggiunge da Locorotondo percorrendo la SP 162.
Difficoltà:  il percorso è facile, tranne per un piccolo tratto scosceso che presenta un livello di difficoltà medio.
Abbigliamento: “a cipolla” con scarpe basse e comode.
Si consiglia di portare: cappello, acqua, macchina fotografica e binocolo e un telo per il picnic.
Contributo a persona 12 euro per visita guidata e picnic. Per i bambini fino a 10 anni il contributo è di 8 euro.
Prenotazione: obbligatoria al n. 320.5753268 entro le 18.00 di venerdì 19 luglio.
 
 


Lascia un commento

  Invia commento


NOTA BENE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato