971718_396362993799161_1186625154_n

Il cammino di Pascarosa, riti, credenze e storie di masciari

Giovedì 27  luglio  Passaturi.it vi invita al cammino di Pascarosa, una pittoresca e antica borgata di trulli nella campagna tra Martina Franca, Cisternino e Ostuni. L’itineraio è ricco di storia, fascino, mistero e tradizione. L’antica chiesa, il Calvario, la monumentale e misteriosa Specchia e il Trullo Sovrano, tutti manufatti legati alla storia secolare del luogo, alcuni legati anche a rituali magico-sacrali e propiziatori.  Poi le vite di alcuni uomini, come  Seppe Li Sierre, un masciaro, un guaritore nella tradizione locale, che visse a Pascarosa e che fu  eletto a furor di popolo  sant’uomo  per le sue tante  guarigioni e per la sua umanità.

Il cammino attraversa anche un bellissimo Parco di querce, ulivi e altri alberi da frutta, ricco di trulli dalle svariate forme e funzioni. In un angolo di questo meraviglioso luogo di pace e natura si gusterà un ricco aperitivo di stagione organizzato da Giardini 36, con  i prodotti dall’Azienda Agricola DFood che produce e seleziona.  Compresi nella degustazione anche bibite rinfrescanti alla frutta e un calice di vino.

Info
Appuntamento nella Contrada Pascarosa alle ore 17.30 davanti alla chiesa. (Vedi Mappa)
La puntualità è gradita nel rispetto di tutti.
Abbigliamento: indossare scarpe comode e vestirsi a  “cipolla”; portare acqua.
Contributo a persona: 20 Euro – I bambini fino a 6 anni non pagano.
E’ obbligatoria la prenotazione entro, e non oltre, le ore 18 di mercoledì 26 luglio ala n. 320.5753268.

Se ti è piaciuto questo articolo mi piacerebbe che tu lasciassi un commento oppure potresti condividerlo con i tuoi amici!

Commenti

Share on Google Plus

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *