Yellow Summer Feel Photo Collage (1)

Notte di San Giovanni in masseria – Sabato 23 giugno

Con il 21 giugno, solstizio d’estate, comincia ufficialmente l’estate e  nei giorni a seguire fino al 24,  san Giovanni,  la luce del giorno è maggiore del buio della notte.  Poi gradualmente  comincia il processo inverso del cammino del sole, che culminerà la notte del 21 dicembre con il solstizio d’inverno. Fin da epoche remote l’uomo è stato affascinato dai fenomeni naturali, compresi quelli astronomici, in cui intravedeva sempre una regia divina, anzi egli divinizzava astri, alberi, montagne e fiumi per questo suo connubio viscerale con la natura.  Per questo i solstizi, intesi anche come cambi di stagione, sono stati ammantati di sacralità. Anche nella cultura  contadina della Murgia dei Trulli le notti solstiziali di giugno erano notti  magiche, in cui tutto poteva accadere, sogni e desideri.

Immersi in una magica natura notturna, Passaturi.it torna a organizzare  un incontro speciale dedicato a San Giovanni nella notte tra il 23 e il 24 giugno. In una Masseria della nella Murgia dei Trulli, tra Alberobello e Noci, con il tipico paesaggio di pascoli, seminativi e boschi.
Al tramonto si svolgerà una escursione guidata nei dintorni della masseria fino a raggiungere un’antica chiesa rurale molto interessante e si percorrerà un tratto nel bosco. Poi un saluto ai 4 zampe della masseria, bovini, cavalli murgesi e un’asinella.
Sotto grandi querce, che tornano a essere sacre in questa notte, seduti su balle di fieno con una illuminazione suggestiva, si svolgerà una ricchissima degustazione a base di prodotti dell’azienda, tutti derivanti dall’orto e dal latte degli animali allevati, anche la pasta e le focacce impastate con grani antichi lì coltivati, il Senatore Cappelli e la Rosetta. Al piacere del gusto seguiranno il racconto e il fascino delle tradizioni di San Giovanni, tante credenze in cui si miscelano ritualità pagane e cristiane: santi, streghe, erbe, rugiada, pronostici….e Nocino.
Ovviamente non mancheranno un falò e un cerchio sacro intorno.

Info
Per info sul luogo d’incontro telefonare al n.320.5753268.

Appuntamento alle ore 18.30.
Segue escursione guidata.
Ore 21.00 degustazione sotto le querce.
Si consiglia un abbigliamento a cipolla perché i luoghi è a 500 metri di altitudine.
Posti limitati.
Contributo a persona tutto compreso 25 euro. I bambini fino a 4 anni esclusi, da 5 a 10 anni il contributo è di 9 euro.
E’ obbligatoria la prenotazione al n. 320.5753268, anche con sms o su whatsapp, entro, e non oltre, le ore 12 di venerdì 22 giugno e si prega di segnalare eventuali intolleranze o particolari gusti alimentari.

Se ti è piaciuto questo articolo mi piacerebbe che tu lasciassi un commento oppure potresti condividerlo con i tuoi amici!

Commenti

Share on Google Plus

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *