1

L’Oasi Naturale del Barsento

Il cammino è dedicato all’Oasi Naturale del Barsento dove sorge anche l’ex abbazia del Barsento annessa alla chiesa dedicata all’Assunta . Le ricerche archeologiche hanno portato alla luce numerosi reperti litici, tombe, ceramiche, impianti di villaggi con capanne e un reticolo viario molto antico, tutti elementi che testimoniano una frequentazione remota del luogo con insediamenti umani fin da epoche preclassiche. La posizione strategica d’altura e la natura carsica del luogo facilitarono  la vita sia per motivi difensivi e di controllo del territorio, sia per la possibilità di accumulare risorse idriche nelle lame e nelle doline presenti. Anche nel Medioevo il Casale del Barsento è stato un luogo baricentrico in quella che oggi è nota come Murgia dei Trulli, poiché da qui passavano importanti arterie di comunicazione tra le coste ioniche e adriatiche, passava la via Barsentana intersecata da tratturi secondari che collegavano il sito con casali minori sparsi nei dintorni. L’abbazia e la chiesa di Santa Maria sono sorte nell’Undicesimo secolo circa, dopo il casale, ed ebbero la funzione di evangelizzare le genti che qui praticavano ancora riti pagani. Nei secoli la chiesa di Santa Maria dell’Assunta è stata rimaneggiata ma conserva ancora l’impianto originario in stile romanico, mediato certamente  dalle architetture in pietra a secco rurali del luogo.  All’interno sono visibili  sull’abside centrale tracce di affreschi medievali che rimandavano alla cultura greco bizantina, con un Redentore e  una luna e un sole umanizzati segno di una cultura ancora intrisa  di paganesimo con cui venivano divinizzati tutti gli elementi naturali. ne catino absidale destro si riconosce si riconosce un Pantocratore.

Durata: massimo 4 ore.
Difficoltà: il percorso è di facile percorrenza.
Abbigliamento: si consigliano scarpe basse e d’estate abbigliamento a cipolla.
Su richiesta è possibile abbinare una degustazione finale di prodotti locali.
Per prenotare scrivere a info@passaturi.it o telefonare al n. 3205753268.

Oasi Naturale Barsento - Chiesa di Santa Maria assunta

Oasi Naturale Barsento – Chiesa di Santa Maria assunta (Ft. Passaturi)

Oasi Naturale Barsento - Sepoltura interna alla chiesa, dopo i recenti restauri non più visibile - (Ft. Passaturi.it)

Oasi Naturale Barsento – Sepoltura interna alla chiesa, dopo i recenti restauri non più visibile – (Ft. Passaturi.it)

Oasi Naturale Barsento, un tratto dell'antica via Barsentana - (Ft. Passaturi.it)

Oasi Naturale Barsento, un tratto dell’antica via Barsentana – (Ft. Passaturi.it)

 

Se ti è piaciuto questo articolo mi piacerebbe che tu lasciassi un commento oppure potresti condividerlo con i tuoi amici!

Commenti

Share on Google Plus

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *