1914884_10201478819969183_7436132308669243482_n

A Carnevale “sgonfiotti” fritti alla crema di limone

A Carnevale ogni scherzo vale…ma anche ogni fritto. Passaturi Vi consiglia alcune ricette di dolci tipici del Carnevale, rigorosamente fritti, fornite dallo Staff di Pugliesi in Cucina, gruppo pubblico su Facebook che ha lo scopo di promuovere la cucina pugliese, rispolverando anche vecchie ricette delle nonne.

Gli sgonfiotti di Carnevale – Ricetta a cura di Liliana Martellotta di Pugliesi in Cucina

Ingredienti
250 ml di acqua;
150 gr di farina;
50/60 gr di burro;
4 uova piccole o 3 grandi;
30 gr. di zucchero semolato;
40 gr. di zucchero a velo;
un pizzico di sale e una buccia grattata di limone;
olio di semi per friggere.

Procedimento
Far bollire insieme acqua, burro, zucchero e un pizzico di sale. Versare dentro la farina e  mescolare con un cucchiaio di legno, a fuoco basso continuamente, fino a quando l’impasto è denso e si stacca dalle pareti della pentola. Poi aggiungere le uova  tiepide, una alla volta e sbattute con la frusta. Quindi mettere l’olio sul fuoco e con un cucchiaio prendere piccoli pezzi di impasto da modellare a gonfiotti per tuffarli nell’olio bollente.

Ingredienti per la crema al limoncello:
200 ml di latte,
50 ml di latte,
50 ml di limoncello,
1 uovo intero,
75 gr di zucchero,
40 gr di farina 00

Fare quasi bollire in un pentolino il latte e il limoncello. Nel frattempo sbattere le uova con lo zucchero. Poi aggiungere la farina setacciata amalgamando bene. Versare il latte caldo e far rapprendere a fuoco basso mescolando sempre per 3 minuti circa.
Quando gli sgonfiotti saranno pronti si passano nello zucchero, si fanno raffreddare e si farciscono di crema al limone.

Se ti è piaciuto questo articolo mi piacerebbe che tu lasciassi un commento oppure potresti condividerlo con i tuoi amici!

Commenti

Share on Google Plus

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *